Dati e statistiche dell’ipoacusia

Se soffri di ipoacusia, non sei solo. La perdita dell'udito è una condizione molto più comune di quanto si possa pensare.

Statistiche globali sull’ipoacusia

  • L’ipoacusia colpisce oltre 360 ​​milioni di persone in tutto il mondo, ovvero oltre il 5% della popolazione mondiale*
  • Entro il 2025 ci saranno 900 milioni di persone nel mondo che vivono con l’ipoacusia
  • Una persona su dieci negli Stati Uniti soffre di ipoacusia - sono oltre 31.000.000 di persone
  • Ci sono oltre 200.000 nuovi casi di ipoacusia all’anno solo negli Stati Uniti
  • Il 29% delle persone di età superiore ai 65 anni soffre di ipoacusia
  • Una persona su sei di età compresa tra i 41 e i 59 anni soffre di un certo grado di ipoacusia
  • Un baby boomer su 6 (età 41-59) soffre di ipoacusia
  • Il 65% delle persone affette da ipoacusia sono sotto l'età pensionabile
  • 1,1 miliardo di persone di età compresa tra i 12 e i 35 anni sono a rischio ipoacusia a causa dell’esposizione al rumore in ambienti dedicati ad attività ricreative

Scarica l'infografica sull'ipoacusia

Dati sorprendenti sulla perdita dell'udito

  • Sentiamo con il nostro cervello, non con le nostre orecchie. Quando siamo affetti da ipoacusia, le connessioni nel cervello che rispondono al suono si disorganizzano
  • L’ipoacusia può verificarsi in qualsiasi momento della vita
  • La perdita dell'udito causata dal rumore è il tipo più diffuso di ipoacusia, seguita da perdita dell'udito legata all'età
  • 4 persone su 5 che sentono il ronzio nelle orecchie, noto come acufene, probabilmente sarà affetto da un certo grado di ipoacusia
  • La perdita dell’udito può coesistere frequentemente con altri problemi di salute, come la demenza, il diabete, il cuore e le malattie cardiovascolari
  • L’ipoacusia non indirizzata può portare all’isolamento sociale, all’ansia e persino alla depressione, nonché impoverire lo stato generale di salute
  • 8 utenti su 10 che utilizzano apparecchi acustici affermano di essere soddisfatti dei cambiamenti che si sono verificati nella loro vita in particolare a causa dei loro apparecchi acustici.**

  
** Better Hearing Institute

Fai il primo passo verso un udito migliore

L’ipoacusia è un problema di salute che potrebbe richiedere cure mediche, quindi è importante non ignorarlo. Se sospetti di avere o ti è stata diagnosticata l’ipoacusia, accettare la perdita d'udito e agire in anticipo può migliorare notevolmente la qualità della tua vita. Pianifica al più presto una valutazione dell’udito gratuita con il più vicino audioprotesista Beltone.
Richiedi un appuntamento
Audioprotesista Beltone

Articoli Correlati

Ipoacusia e demenza

Lo sapevi che il rischio di demenza aumenta tra coloro che sono affetti da un’ipoacusia superiore a 25 decibel?
Per saperne di più